Colori: Bianco e Verde

Pesce: Capitone

Palii Vinti: 5

Presidente: Mario Coccolini

Capitano: Nicola Fazi - Andrea Pepini

Rematori: Francesco Digirolamo - Alessandro Borgia

Portabandiera: Isabel Esposito

Rione Oliveto

 

Il rione Oliveto, contraddistinto dai colori bianco e verde e rappresentato dal pesce “capitone”, è il rione più ad ovest di Passignano e comprende l’area che va dalla zona industriale a via dei mandorli, via che lo separa dal rione centro due.Cinque le vittorie conquistate dall’Oliveto che, tra gli altri, si è aggiudicato il primo Palio delle Barche disputato nel lontano 1984. L’equipaggio di allora era composto da Faliero Coccolini e Franco Ceppitelli, mentre il gruppo a terra era capitanato da Mario Coccolini, attuale presidente del Rione.Il fulcro della vita del rione da sempre è rappresentato dalla Chiesa della Madonna dell’Oliveto, chiesa dal riconosciuto valore architettonico e culturale. Una collocazione cara agli olivetani che, dopo impegni e sacrifici, sono riusciti a portarci la sede del rione stesso, inaugurata nell’aprile del 2010.Sede che, negli anni passati, si trovava presso il Circolo dell’Oliveto vicino alle ex scuole di San Vincenzo. Nel corso degli anni il Circolo dell’Oliveto è stato un importante punto di aggregazione popolare e soprattutto giovanile; è stato teatro di numerose feste e di ricorrenze conoscendo periodi gloriosi come quando a capo del rione bianco verde c’era il compianto Pasquale Ceccovecchi, al quale, tra l’altro, è stata recentemente dedicata una via nel rione stesso.

Il Rione Oliveto, oltre che per i suoi deliziosi spiedini all’olivetana (per l’appunto!), è molto apprezzato per la tradizionale Festa della Befana (tutti i 6 gennaio); per l’Ottavario, la ritrovata festa che si svolge nel cortile della Chiesa della Madonna dell’Oliveto in occasione della Domenica dopo Pasqua; per il Gruppo di Danzatrici Medievali (eredi delle splendide majorettes olivetane che hanno incantato le folle degli anni Ottanta) e per la passione che tutti gli anni contraddistingue i portatori dell’Oliveto attualmente capitanati da Alessio Treppiedi e rappresentati in acqua dai giovanissimi Paolo Pambianco e Giovanni Ceppitelli.

1/37

2010 © Ente Palio delle Barche All rights reserved/ 

  • facebook-square
  • Twitter Square
  • Instagram Black Square
  • Vimeo Black Square
  • YouTube Basic Black